faceb   icona Youtube

cookie informativi

I cookie sono piccoli file produtti dal server del sito visitato che vengono scaricati e memorizzati nel disco rigido del computer dell'utente tramite il browser quando lo si visita. I cookie possono essere utilizzati per raccogliere e memorizzare i dati utente durante la navigazione per offrire servizi come il login al sito, una condivisione su social network ecc.. Possono essere essere di natura duratura e rimanere nel pc dell'utente anche dopo la chiusura della sessione dell'utente o svanire dopo la chiusura di essa. I cookie possono del sito che si visita (locali) o di terze parti.

Ci sono diversi tipi di cookie:

  • Cookie tecnici che facilitano la navigazione degli utenti e l'utilizzo delle varie opzioni o servizi offerti dal web, come identificare la sessione, consentire l'accesso a determinate aree, facilitano gli ordini, gli acquisti, la compilazione di moduli, la registrazione, sicurezza, facilitando funzionalità (come ad esempio la visione di video ecc...),
  • Cookie di profilazione che consentono agli amministratori di tracciare le attività degli utenti e di mandar loro pubblicità mirata,
  • cookie di terzi parti che consentono l'integrazione del sito con servizi come i Social Network (cookie sociali) per permetterne la condivisione, cookie flash per la visione di video ecc...

Quindi, quando si accede al nostro sito web, nel rispetto della Direttiva UE 2009/136/CE e del provvedimento 229 dell'8 maggio 2014 del garante della privacy, l'utente ci autorizza all'utilizzo dei Cookie. Tutto questo è per migliorare i nostri servizi. Usiamo Google Analytics per raccogliere informazioni statistiche anonime come il numero di visitatori del nostro sito. I cookie aggiunto da Google Analytics sono disciplinate dalle norme sulla privacy di Google Analytics. Se volete potete disabilitare i cookie di Google Analytics.

Tuttavia, si ricorda che è possibile abilitare, disabilitare, limitare l'utilizzo e cancellare automaticamente i cookies seguendo le istruzioni del tuo browser.

Ritorno

La parola all’immagine
029 Guidoreni Ugo cultura

La parola all’immagine

La ricerca storica di una comunità è formata da vari aspetti, tra i quali la fotografia o l’immagine in generale assume un aspetto di comunicazione più immediato e interessante: non a caso un libro di ricerca storica è più apprezzato se è dotato di molte fotografie.

Foto di famiglia scattate in luoghi che hanno subito notevoli modificazioni, immagini di attività lavorative quali ad esempio i lavori agricoli che oggi non si fanno più con gli stessi metodi, gruppi delle famiglie “storiche “ del posto, non sono solo immagini private ma costituiscono la memoria storica di una comunità. Le varie riviste di storia locale edite negli ultimi anni ne sono un esempio pratico.

Come base di partenza per la costituzione di un archivio iconografico storico e non, il gruppo di ricerca metterà a disposizione materiale già raccolto in anni di ricerca da parte di componenti il gruppo stesso. La parte dell’iconografia storica sarà curata dal sottoscritto avendo già raccolto, riprodotto, schedato e catalogato circa 1200 immagini; un numero notevole proviene da riproduzioni di cartoline postali edite sin dai primi anni del 1900 dalla cartoleria Fabbriani.

La parte video sarà curata da Danilo Malferrari, esperto di riprese video, che ha già realizzato in passato servizi di notevole interesse quali ad esempio sul Colle Ameno e sulla Rupe del Sasso, in occasione delle celebrazioni per il centenario del crollo. Sempre per quanto riguarda la parte video, è prevista la produzione di 2 video all’anno su temi di interesse locale.

I sevizi fotografici e tematiche attuali saranno curati da Sergio Marchioni, anche per questa sezione è previsto un sistema di consultazione specifico.

Tutto questo materiale già disponibile come quello che verrà acquisto negli anni a venire sarà dotato di scheda e quindi inserito in un sistema di catalogazione con più vie di accesso per temi e soggetti onde favorirne una veloce e pratica consultazione.

Come si può ben comprendere, lo sforzo per la realizzazione di tale progetto è notevole e sarà necessaria una dotazione tecnica di rilievo per la gestione e la conservazione, oltre ovviamente alla disponibilità delle persone a prestare le proprie immagini che come già detto saranno riprodotte e riconsegnate.

Ugo Guidoreni

Offerta

offerta r


Leggi

....40 cop

Rivista n. 40

....40 cop


R19

-notitle- alsas n.19

R19


R20

-notitle- R20 alsas 10righe.org

R20


cop 35 36

-notitle- Rivista n. 35

cop 35 36


x1 1498cop web

-notitle- R 37

x1 1498cop web


-notitle- Archivio rivista

Archivio riviste

archivio


COP 38

-notitle- R 38

COP 38


Leggi

   cop 39 

AlSAS N.39  
   

Editoriale

Luigi Ropa Esposti

4

Succede a Sasso

a cura di Glauco Guidastri

 

6

La fabbrica di maioliche nel Settecento a Colle Ameno

Piero Paci

 

13

La leggenda di Cacao. La verità sulla presenza di un italiano collaborazionista delle SS durante la strage di Marzabotto

Stefano Muratori

 

37

Le sorprendenti bellezze dell'Alto Appennino bolognese: il Parco Regionale del Corno alle Scale

Paolo Michelini

 

81

Andar per campi passatempo salutare. Come riconoscere e cucinare alcune piante spontanee delle nostre zone

Laura Gelli

 

100

L'ACQUA MARCELLA Dalla villa del Bazzano alla sorgente de''Acqua Marcella

Manuela Righi

 

110

Radioattività dell'acqua.  Le acque della sorgente dell'Acqua Marcella venivano pubblicizzate per le loro qualità radioattive. Ma erano veramente radioattive?

Mauro Filippini

 

130

La Casa del Soldato di Praduro e Sasso. Uno dei centri di assistenza, accoglienza e supporto a favore dei militari durante la Prima Guerra Mondiale

Carmen Santi

 

139

E venne la notte Nina e il crollo della Rupe del Sasso

Alessandra Pozzi

 

146

A la fèn dl'ovra (alla fine dell'opera)

a cura di Luigi Ropa Esposti

157
   

 

Rivista n. 39

   cop 39 

AlSAS N.39  
   

Editoriale

Luigi Ropa Esposti

4

Succede a Sasso

a cura di Glauco Guidastri

 

6

La fabbrica di maioliche nel Settecento a Colle Ameno

Piero Paci

 

13

La leggenda di Cacao. La verità sulla presenza di un italiano collaborazionista delle SS durante la strage di Marzabotto

Stefano Muratori

 

37

Le sorprendenti bellezze dell'Alto Appennino bolognese: il Parco Regionale del Corno alle Scale

Paolo Michelini

 

81

Andar per campi passatempo salutare. Come riconoscere e cucinare alcune piante spontanee delle nostre zone

Laura Gelli

 

100

L'ACQUA MARCELLA Dalla villa del Bazzano alla sorgente de''Acqua Marcella

Manuela Righi

 

110

Radioattività dell'acqua.  Le acque della sorgente dell'Acqua Marcella venivano pubblicizzate per le loro qualità radioattive. Ma erano veramente radioattive?

Mauro Filippini

 

130

La Casa del Soldato di Praduro e Sasso. Uno dei centri di assistenza, accoglienza e supporto a favore dei militari durante la Prima Guerra Mondiale

Carmen Santi

 

139

E venne la notte Nina e il crollo della Rupe del Sasso

Alessandra Pozzi

 

146

A la fèn dl'ovra (alla fine dell'opera)

a cura di Luigi Ropa Esposti

157