faceb   icona Youtube

cookie informativi

I cookie sono piccoli file produtti dal server del sito visitato che vengono scaricati e memorizzati nel disco rigido del computer dell'utente tramite il browser quando lo si visita. I cookie possono essere utilizzati per raccogliere e memorizzare i dati utente durante la navigazione per offrire servizi come il login al sito, una condivisione su social network ecc.. Possono essere essere di natura duratura e rimanere nel pc dell'utente anche dopo la chiusura della sessione dell'utente o svanire dopo la chiusura di essa. I cookie possono del sito che si visita (locali) o di terze parti.

Ci sono diversi tipi di cookie:

  • Cookie tecnici che facilitano la navigazione degli utenti e l'utilizzo delle varie opzioni o servizi offerti dal web, come identificare la sessione, consentire l'accesso a determinate aree, facilitano gli ordini, gli acquisti, la compilazione di moduli, la registrazione, sicurezza, facilitando funzionalità (come ad esempio la visione di video ecc...),
  • Cookie di profilazione che consentono agli amministratori di tracciare le attività degli utenti e di mandar loro pubblicità mirata,
  • cookie di terzi parti che consentono l'integrazione del sito con servizi come i Social Network (cookie sociali) per permetterne la condivisione, cookie flash per la visione di video ecc...

Quindi, quando si accede al nostro sito web, nel rispetto della Direttiva UE 2009/136/CE e del provvedimento 229 dell'8 maggio 2014 del garante della privacy, l'utente ci autorizza all'utilizzo dei Cookie. Tutto questo è per migliorare i nostri servizi. Usiamo Google Analytics per raccogliere informazioni statistiche anonime come il numero di visitatori del nostro sito. I cookie aggiunto da Google Analytics sono disciplinate dalle norme sulla privacy di Google Analytics. Se volete potete disabilitare i cookie di Google Analytics.

Tuttavia, si ricorda che è possibile abilitare, disabilitare, limitare l'utilizzo e cancellare automaticamente i cookies seguendo le istruzioni del tuo browser.

Ritorno

Andando lungo il Reno
028 Vaccari Elsa poesia

La pagina della poesia

Se solo per pochi istanti fermi i tuoi passi e lasci andare il tuo sguardo sul paesaggio della nostra meravigliosa terra, non puoi fare a meno di sentir cantare il cuore, di essere felice, di star proprio lì a godere dei suoi angoli di quiete, del canto delle cicale lungo le rive del fiume, che scorre tra i paesi operosi della vallata, del camminare, bagnandoti le scarpe di guazza, mentre spira leggera la brezza del primo mattino, e ti riempie le narici del profumo delle acacie in fiore.

E quando gli uccelli ti apriranno intorno i loro canti, godi di ogni momento di questa serenità che ti aleggia accanto, ed un sorriso lieve stenderà le tue labbra!

Andando lungo il Reno

Queste colline, ammantate del verde cupo,

dei grandi boschi, strette le une alle altre,

come in un grande girotondo di giganti

che si tengono per mano, fanno scudo

ai forti venti, alle bufere improvvise,​_

che turbar potrebbero la serena quete

della stretta e operosa vallata.

Smorzano, i bagliori accecanti

dell’albe serene sfumate in mille colori.

Alleviano l’afosa calura die pomeriggi estivi

Quando le cime intorno danzano

in una leggera impalpabile nebbia d’azzurro.

Il corso d’acqua, ora impoverito,

raduna bagnanti sulle minuscole spiagge

e a tratti questi cercan ristorante frescura

sulle boscose rive dove la cicala

ripete il suo monotono canto.

Come manciate di bianchi sassi,

sparsi qua e là da mano divina

le case vibrano dell’umana forza

della vita che viene e che va.

ELSA VACCARI

Offerta

offerta r


Leggi

....40 cop

Rivista n. 40

....40 cop


R19

-notitle- alsas n.19

R19


R20

-notitle- R20 alsas 10righe.org

R20


cop 35 36

-notitle- Rivista n. 35

cop 35 36


x1 1498cop web

-notitle- R 37

x1 1498cop web


-notitle- Archivio rivista

Archivio riviste

archivio


COP 38

-notitle- R 38

COP 38


Leggi

   cop 39 

AlSAS N.39  
   

Editoriale

Luigi Ropa Esposti

4

Succede a Sasso

a cura di Glauco Guidastri

 

6

La fabbrica di maioliche nel Settecento a Colle Ameno

Piero Paci

 

13

La leggenda di Cacao. La verità sulla presenza di un italiano collaborazionista delle SS durante la strage di Marzabotto

Stefano Muratori

 

37

Le sorprendenti bellezze dell'Alto Appennino bolognese: il Parco Regionale del Corno alle Scale

Paolo Michelini

 

81

Andar per campi passatempo salutare. Come riconoscere e cucinare alcune piante spontanee delle nostre zone

Laura Gelli

 

100

L'ACQUA MARCELLA Dalla villa del Bazzano alla sorgente de''Acqua Marcella

Manuela Righi

 

110

Radioattività dell'acqua.  Le acque della sorgente dell'Acqua Marcella venivano pubblicizzate per le loro qualità radioattive. Ma erano veramente radioattive?

Mauro Filippini

 

130

La Casa del Soldato di Praduro e Sasso. Uno dei centri di assistenza, accoglienza e supporto a favore dei militari durante la Prima Guerra Mondiale

Carmen Santi

 

139

E venne la notte Nina e il crollo della Rupe del Sasso

Alessandra Pozzi

 

146

A la fèn dl'ovra (alla fine dell'opera)

a cura di Luigi Ropa Esposti

157
   

 

Rivista n. 39

   cop 39 

AlSAS N.39  
   

Editoriale

Luigi Ropa Esposti

4

Succede a Sasso

a cura di Glauco Guidastri

 

6

La fabbrica di maioliche nel Settecento a Colle Ameno

Piero Paci

 

13

La leggenda di Cacao. La verità sulla presenza di un italiano collaborazionista delle SS durante la strage di Marzabotto

Stefano Muratori

 

37

Le sorprendenti bellezze dell'Alto Appennino bolognese: il Parco Regionale del Corno alle Scale

Paolo Michelini

 

81

Andar per campi passatempo salutare. Come riconoscere e cucinare alcune piante spontanee delle nostre zone

Laura Gelli

 

100

L'ACQUA MARCELLA Dalla villa del Bazzano alla sorgente de''Acqua Marcella

Manuela Righi

 

110

Radioattività dell'acqua.  Le acque della sorgente dell'Acqua Marcella venivano pubblicizzate per le loro qualità radioattive. Ma erano veramente radioattive?

Mauro Filippini

 

130

La Casa del Soldato di Praduro e Sasso. Uno dei centri di assistenza, accoglienza e supporto a favore dei militari durante la Prima Guerra Mondiale

Carmen Santi

 

139

E venne la notte Nina e il crollo della Rupe del Sasso

Alessandra Pozzi

 

146

A la fèn dl'ovra (alla fine dell'opera)

a cura di Luigi Ropa Esposti

157