fbpx

faceb   icona Youtube

cookie informativi

I cookie sono piccoli file produtti dal server del sito visitato che vengono scaricati e memorizzati nel disco rigido del computer dell'utente tramite il browser quando lo si visita. I cookie possono essere utilizzati per raccogliere e memorizzare i dati utente durante la navigazione per offrire servizi come il login al sito, una condivisione su social network ecc.. Possono essere essere di natura duratura e rimanere nel pc dell'utente anche dopo la chiusura della sessione dell'utente o svanire dopo la chiusura di essa. I cookie possono del sito che si visita (locali) o di terze parti.

Ci sono diversi tipi di cookie:

  • Cookie tecnici che facilitano la navigazione degli utenti e l'utilizzo delle varie opzioni o servizi offerti dal web, come identificare la sessione, consentire l'accesso a determinate aree, facilitano gli ordini, gli acquisti, la compilazione di moduli, la registrazione, sicurezza, facilitando funzionalità (come ad esempio la visione di video ecc...),
  • Cookie di profilazione che consentono agli amministratori di tracciare le attività degli utenti e di mandar loro pubblicità mirata,
  • cookie di terzi parti che consentono l'integrazione del sito con servizi come i Social Network (cookie sociali) per permetterne la condivisione, cookie flash per la visione di video ecc...

Quindi, quando si accede al nostro sito web, nel rispetto della Direttiva UE 2009/136/CE e del provvedimento 229 dell'8 maggio 2014 del garante della privacy, l'utente ci autorizza all'utilizzo dei Cookie. Tutto questo è per migliorare i nostri servizi. Usiamo Google Analytics per raccogliere informazioni statistiche anonime come il numero di visitatori del nostro sito. I cookie aggiunto da Google Analytics sono disciplinate dalle norme sulla privacy di Google Analytics. Se volete potete disabilitare i cookie di Google Analytics.

Tuttavia, si ricorda che è possibile abilitare, disabilitare, limitare l'utilizzo e cancellare automaticamente i cookies seguendo le istruzioni del tuo browser.

Ritorno

Visite guidate alle ville storiche di Sasso Marconi
4067 Ropa Esposti Luigi architettura

UN SABATO IN VILLA

Le visite guidate alle ville storiche di Sasso Marconi

di Luigi Ropa Esposti

Lo sapete quante sono le ville ed i palazzi storici a Sasso Marconi?

La maggior parte di voi ricorderà forse quelle più note e potrebbe arrivare a contarle sulle dita delle mani. Niente di più sbagliato: sono oltre una trentina. Una ricchezza storica ed architettonica unica in tutta la Provincia di Bologna, altri stupendi gioielli che fanno parte di quel tesoro contenuto all’interno dello scrigno del territorio di Sasso Marconi.

E proprio per far conoscere questi gioielli quest’anno il nostro gruppo ha organizzato un ciclo di visite guidate presso alcune delle ville storiche di Sasso Marconi. Le visite si sono svolte con cadenza mensile, occupando la durata di un sabato pomeriggio, e da qui il nome dell’iniziativa: un sabato in villa. Il calendario delle visite è iniziato sabato 7 aprile con la visita alla bellissima villa Quiete di Mezzana, posta sulle verdi colline a monte dei Borghetti, e nota per essere stata utilizzata per girare le scene del film di Pupi Avati “il testimone dello sposo”. La compagnia ed i racconti di Giulia Neri, che lì ha vissuto con la sua famiglia per decenni, hanno oltremodo allietato la visita. Sabato 5 maggio abbiamo proseguito con la visita della affascinante villa Melara, posta sulle colline di Pontecchio ai margini della omonima via. Di villa Melara abbiamo già trattato nel numero due della rivista, al quale rimandiamo per ogni approfondimento. Sabato 9 giugno è stata la volta dell’austera villa Quiete di Monte Mario, o villa Albani, posta in ammirevole collocazione sulle pendici di Monte Mario, da dove si gode di un panorama unico della Valle del Reno. Infine sabato 7 luglio abbiamo concluso il ciclo di visite di quest’anno con la romantica villa Panglossiana, vero gioiello sconosciuto pressoché a tutti e nascosto tra le colline di Montechiaro, molto ben descritta nell’articolo precedente. Visto il gradimento dell’iniziativa stiamo cercando di organizzare, anche per il prossimo anno, un altro ciclo di visite guidate anche se non sarà una impresa facile poiché, comprensibilmente, non tutti i proprietari sono disposti ad aprire le proprie case al pubblico. Per farvi capire meglio, sappiate che gli elementi in comune tra quasi tutte le ville sono quelli di essere state sedi di comandi tedeschi durante l’ultima guerra e di essere state ripetutamente visitate da “topi”, senza coda. Tutti amanti del bello naturalmente. Ma se i primi sono ormai solo un ricordo, i secondi invece sono tuttora molto attivi. Sono ben comprensibili quindi le ritrosie di alcuni proprietari. Ma è con maggior ragione che ringraziamo i proprietari che ci hanno consentito le visite sinora svolte. Arrivederci, al prossimo numero per la “visita” ad una nuova villa da scoprire, ed alla prossima primavera per un nuovo ciclo di visite ai gioielli di Sasso Marconi.

N.B. - Per comprensibili motivi le visite sono riservate ad un numero limitato di persone: chi è veramente interessato può contattarci presso i nostri recapiti telefonici o nella nostra e-mail.